Alba…

0979db0e601276fc8

Ti aspettai invano
pregando il tuo ritorno
un silenzio permanente 
che maturò un laconico oblìo:
noncurante del dolore
e dell’insidiosa beffa
andai incontro all’alba
damascata di luci ed ombre e
modulàta di grigiore…

@ Rosemary3

33c4veq

Lampióne…

8ef61rudi9usgocqpawk3jsgdxa

Lampióne,
ómbre rimuovi
nel vespertino torpóre,
dominando l’arcàno silenzio
che con spensierato gioco
catturi…

@ Rosemary3

33c4veq

Vènto di ricordi…

cropped pizap.com15354628062361A cquerellando
B attiti
C repe
D olenti
E splodono
F rammentando
G iorni
H anno
I ntatti
L asciati
M omenti
N itidi
O ccultando con
P olvere
Q ualsivoglia
R icami
S offi del
T empo che
U nici
V eleggiano
Z ingari

@ Rosemary3

Àngolo di silenzio…

oxzf9m3-1

Il verso dei gabbiani
rompe
l’assordante silenzio,
mentre s
i riflette sul mare
il maculàto cielo
.

Con eleganza
un’eternità si cela
in quell’àngolo in cui
la quiete sovrasta…

@ Rosemary3

Vespro…

pizap(11)

Il sole,
nella quiete
della sera,
domina
l’ambràto cielo,
mentre l’agonizzante luce
cede
incantevoli sfumature.

Le ombre,
arabeschi grotteschi
illuminano e,
nell’incipiente primavera,
un canto d’amore
intonano…

@ Rosemary3

Fiorito è il ciliegio…

TIFvDXF

Fiorito è il ciliegio
e l’aria un tepóre
preannuncia,
di profumi
inondando.

La natura,
donando
gocce di ricordi,
attende
il risveglio
dal lungo letàrgo:
un momento di lànguida estasi
che la rinàscita
precorre…

@ Rosemary3

Mi parla di te…

tD3TCtNMi parla di te
il vuoto dell’anima
che,
in un assordante silenzio,
fa riaffiorare
ricordi sepolti
tra le coltri della memoria.

Mi parla di te,
quella immensa distesa
e un urlo vuoto
trascina con sé
il tèmpo
degli spensierati giorni…

@ Rosemary3

Nuvole ricamano…

0444baa94d685b431

Il cielo
pervaso
da auree sfumature,
ha dipinto
la sera
in un impenetrabile mistero.

Nuvole ricamano
inedite emozioni,
rubando un canto
al solitario cuore
e, con perfetti ricami,
i desideri filtra
sui riflessi scarlatti…

@ Rosemary3

Inverno…

906481paysage tiram 40 Intorno a me
innevate cime
e soffici coltri candide.

Blaterando
l’inverno avanza
e l’animo investe:
e
mozioni in fiocchi

lievemente scendono
e tappeti di candore
compongono,
calda bevanda
al gelo dell’anima.

Con ingenuità
quegli istanti magici
assaporo,
mentre la neve
continua a cadere…

@ Rosemary3