Tace il vespro…

uNmIuPh

Tace il vespro,
mentre il sole
muore,
al cuore parlando.

I vellutati riverberi
del tramonto
giocano
con le ombre del crepùscolo,
v
ergando con decisi tratti

l’ineluttabile scenario
che cammina
su onde di riccioli dorati,
 gli inconsueti intarsi
tesse…

@ Rosemary3

Nostalgìa…

pizap(1)

Nostalgìa,
tra merletti
di emozioni
dipingi,
nel silenzio del vespro,
eterne melodie
che con eleganza
intoni.

Nell’assordante silenzio
dei ricordi,
il tèmpo si spegne
nel crepùscolo
del nulla…

@ Rosemary3

Nuvole…

25 256587 nuvole in png

Nuvole
su onde di fragile cristallo
sospese,
un trepido sbarco
affrontano.
Volger lo sguardo
lassù,
nell’assurda pretesa
di raggiungere una chimera
che nel volo si perde.
Dal terso scenario,
che di speranza si tinge,
lente scompaiono
tra le eteree creature…

@ Rosemary3

33c4veq

Un tèmpo…

canvasUn tèmpo veloci
scorrevano le dita
sulla tastiera a strisce,
or note stridule
avanzano,
ricoprendo la ferita
di rabbia e di dolore.

La tastiera è chiusa,
filtrando il grigiore
dell’attesa,
una risposta accorda
pian piano,
in un imbrigliar monotono…

@ Rosemary3

L’eco del richiamo…

Lipogràmma in “B” (*)

tD3TCtN

Adesso son qui
a rovistare
tra i diafani fantasmi del passàto
ed una quiete assordante
mi avvolge:
voci argentine
risuonano,
riportando
l’eco delle memorie…

@ Rosemary3

(*) Componimento letterario in cui, per artificio retorico, si omettono tutte le parole in cui compare una determinata lettera o sillaba.

Giugno…

44R0Lcm

Offri l’estate,
fanciulla tra i fiori,
in un’esplosione
di emozioni,
tinteggiate
di sole.

Giugno,
tra squarci d’azzurro,
all’improvviso
esplode
in una miriade
di particelle
che l’aria invadono…

@ Rosemary3

Ricordi…

Seduta sulla panchina
sepolti ricordi
in bianco e nero
che la magìa effìmera
avvolge,
mentre il tèmpo ineluttabile
scorre.

Tra le mani una foto,
momenti dell’estate
rivivo
e brandelli di vita
riaffiorano
e tu sei lì,
rimasto nel mio cuore…

@ Rosemary3

Tra pianti e sfide…

Sinfonia di colori,
piccoli puntini
che inermi si insediano
tra colorate coltri
in un’esplosione di note rubate.

Ti specchiavi nell’acqua,
confondendoti tra le mille gocce
e sussurrando sinfonìe campestri.

La primavera è appena iniziata
e ti arrendi in un turbinìo
di emozioni,
tra sfide e pianti…

@ Rosemary3

33c4veq

Il mormorìo dell’acqua…


Inerte il vespro
il muto scenario
dipinge.
Par quasi udirsi
il mormorìo dell’acqua
che tra il fruscìo delle foglie
un canto
intona.

Una danza
che,
trastullandosi col vento,
accarezza
e di apatìa
inonda.

Riflessi argentei
tingono le acque
nell’imminente crepùscolo
dando l’ultimo abbraccio
alle calde sfumature.

La quiete
dolcemente
sovrasta,
mentre nuvole
nel cielo
ondeggiano…

@ Rosemary3