Mùsa…

A te m’ispiro, mùsa,
quando gli avanzi
del dì appena andato,
cedono i barbàgli
dalle calde sfumatùre…

Allor tutto
m’appare sereno,
quietato
da un senso di dolce attesa
e, il grigio andar,
un lontano turbamento…

Quando l’ora dell’oblìo
mi giunge al cuore,
rimirando i miei ricordi,
mi rigiro e,
rarefatta,
la serenità m’assale…

© Rosemary3

Immagine in rete

Annunci

27 thoughts on “Mùsa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...